BluRadio - La Voce della Tua Città

Vai ai contenuti

Menu principale:

ULTIM'ORA: GR LOCALE

BROVELLO CARPUGNINO - CAMION IN FIAMME SULL'A26
ULTIM'ORA: GR LOCALE


BORGOMANERO – ACCADEMIA E BORGOMANERO SI UNISCONO
NOTIZIE LOCALI: VENERDI' 28 APRILE 2017

NOVARA – ALLARME BOMBA IERI IN UN AUTOGRILL
Un allarme bomba è scattato ieri pomeriggio, nel parcheggio dell’autogrill «Chef express» di NOVARA Est, in direzione Milano dove è stato ritrovato un trolley sospetto abbandonato accanto alla scalinata di accesso del bar caffetteria. Sul posto sono giunti gli artificieri e la Polizia Stradale. L’ispezione del contenuto della valigia però ha permesso di chiarire che non si trattava di esplosivo o di sostanze che avrebbero potuto esplodere, ma solo un bagaglio smarrito da qualche viaggiatore.

Ieri in Tribunale a NOVARA è stato condannato ad 1 anno di reclusione, il pensionato settantenne accusato di stalking ai danni della moglie di un avvocato, di sostituzione di persona e detenzione illegale di armi. L’uomo è stato assolto dall’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e minacce.  
Fra l’imputato e la vittima era nata una vertenza dopo che la donna lo aveva sfrattato.

NOVARA – I lavori di sostituzione dei giunti della tangenziale potrebbero provocare qualche problema agli automobilisti. Anas infatti comunica che tra il 2 e il 6 maggio saranno chiuse alternativamente le corsie di marcia o di sorpasso della carreggiata della tangenziale in direzione Laghi, in corrispondenza del km 11,400, dopo l'ingresso della Bicocca. La strada sarà comunque percorribile, ma con restringimenti.

CALTIGNAGA - Ieri alle 9 i Vigili del fuoco di Novara sono dovuti intervenire con un'autopompa ed un'autobotte in via Samaritana per un incendio che ha interessato una abitazione. Giunti sul posto i pompieri hanno circoscritto le fiamme che interessavano già diversi locali, riuscendo a domare con tempestività il rogo.

ROMAGNANO SESIA – Scontro tra un camion e un'autovettura sulla “142” ieri intorno alle 20 in località Maoletta. Il bilancio finale è di un ferito: si tratta di un 40enne residente a Varese. Sul luogo per i rilievi gli agenti della Polstrada di Borgomanero e il 118. Soccorso, l'uomo è stato condotto in ospedale per tutte le cure necessarie.

GRIGNASCO – Singolare incidente avvenuto l'altra sera. Una vettura è finita contro una centralina della luce lasciando mezzo paese al buio. L'automobilista si è quindi dato alla fuga. Sul posto sono arrivati i Carabinieri e i tecnici preposti per riparare il guasto.

BORGOMANERO - Vigili del fuoco in azione ieri pomeriggio per aiutare gli operatori del 118 nel trasporto nella propria abitazione di una persona affetta da disabilità. I pompieri per consentire quindi l'accesso al secondo piano della signora hanno impiegato tecniche Saf e attrezzature di soccorso specifiche, garantendo così le massime condizioni di sicurezza.

È stato necessario l'intervento dei Pompieri di Borgomanero questa mattina all’alba, alle 4.20 per assicurare la sicurezza della viabilità sulla circonvallazione nei pressi dell'uscita per GATTICO. Un albero d'alto fusto, appoggiato al guard-rail minacciava di cadere ed invadere la strada. I pompieri hanno provveduto al taglio ed alla rimozione della pianta ripristinando la sicurezza necessaria scongiurando possibili eventi dannosi.

LESA - Un incidente è avvenuto intorno alle 17.30 di ieri lungo la strada Statale "33" del Sempione. Un'automobile è finita contro il guardrail. Sul posto sono subito arrivati i medici del 118. Il conducente della vettura per fortuna non ha riportato ferite. Qualche inevitabile ripercussione si è avuta invece sul traffico veicolare. I rilievi sono al vaglio degli agenti di Polizia locale.

A FONDOTOCE due auto si sono scontrate ieri sera attorno alle 20 lungo la Statale 34, poco dopo il sottopasso ferroviario verso Gravellona Toce. Sul posto sono accorsi gli uomini del 118, i Vigili del Fuoco e la Polizia Stradale che ha regolato il traffico a senso unico alternato per permettere i soccorsi, i rilievi del caso e la rimozione dei veicoli.

Sono stati consegnati ieri mattina ad OMEGNA i defibrillatori dell’Istituto Dalla Chiesa e del Liceo Gobetti. La consegna fa parte del progetto “Scuole Cardio Protette” realizzato dagli Amici del Cuore VCO.  

Sarà il Coq, il Centro ortopedico di quadrante, a gestire dal 1 maggio il Punto di primo soccorso di OMEGNA. L’accordo tra Asl Vco e Coq rientra nelle sinergie volute dalla Regione. Questa operazione rafforza la collaborazione tra gli enti a favore del territorio. Pronto soccorso dunque aperto solo di giorno, dalle 8 alle 20 per sette giorni la settimana. Di notte resterà chiuso come adesso. Si evita così il rischio della chiusura diurna del servizio e nello stesso tempo si rafforza il Coq.

MADONNA DEL SASSO – Furto con scasso in una villetta situata lungo la strada Provinciale “49” nella notte tra mercoledì e giovedì. I soliti ignoti infatti, con estrema destrezza sarebbero riusciti ad asportare alcuni oggetti di bigiotteria mentre i proprietari non si trovavano in casa. Una volta messo a segno il colpo avrebbero fatto quindi perdere le proprie tracce. Il bottino è in fase di quantificazione. L'episodio è stato segnalato ai Carabinieri.

Sono 17.481 gli elettori del VCO chiamati, il prossimo 11 giugno, a rinnovare il Consiglio  e a eleggere il sindaco in 7 comuni. I dati ufficiali sono stati forniti questa mattina dalla Prefettura. L’unico comune con popolazione superiore ai 15mila abitanti è Omegna, dunque il 25 giugno si potrebbe andare al ballottaggio tra i primi due candidati sindaco in caso di mancato raggiungimento al primo turno del 50% più 1 dei voti da parte di un candidato. Nel capoluogo cusiano sono chiamati al voto 13.139 cittadini in 17 sezioni. Con 1.608 elettori segue Beura Cardezza, poi Druogno, Brovello Carpugnino, Trarego Viggiona,Formazza e Gurro.    

DOMODOSSOLA – Gli agenti della Finanza, hanno trovato un uomo trovato in possesso di 50 coltelli,  il cui valore varia fra i 150 e 300 euro al pezzo. Pare che stesse trasportando le armi bianche per una fiera del settore a Berlino. Non avendo dichiarato i coltelli in dogana è stato denunciato per contrabbando, e dovrà ora, dopo la perizia sui coltelli, pagare le varie imposte.

Ieri mattina alle 11 una donna è stata travolta da un’auto a CUVIO lungo la Provinciale 45. Sul posto è intervenuto il 118 e l’elisoccorso di Como, oltre che due mezzi dei vigili del fuoco di Luino. La donna era cosciente all’arrivo dei soccorsi ma lamentava un forte dolore alla gamba.

L’altra notte la Polizia ha fermato un ragazzo ghanese di 34 anni che stava transitando in Piazza Repubblica a VARESE, con uno zainetto. Insospettiti, gli agenti della squadra volanti hanno cercato di fermarlo. Il giovane ha gettato in un angolo parte del contenuto dello zaino ma alla fine è stato bloccato dalla Polizia.
E’ stato trovato in possesso di marijuana e hashish, inoltre nell’abitazione, sono stati trovati circa 60 grammi di funghetti allucinogeni.

Circolazione ferroviaria interrotta questa mattina alle 7.20 sulla linea GALLARATE -Laveno- Luino a causa di una pianta caduta tra Besozzo e Ternate.
Il maltempo ha provocato il crollo dell’albero ostacolando completamente il passaggio dei treni. È stato predisposto un servizio bus sostitutivo che  ha effettuato la tratta BESOZZO – GALLARATE e uno la tratta BESOZZO – MALPENSA.

A SARONNO, un uomo ha acceso un braciere per scaldarsi e probabilmente cucinare qualcosa ma ha tenuto tutte le finestre ben chiuse e sigillate finendo così per restare intossicato dal monossido di carbonio. L’incidente di cui è rimasto vittima un 34enne di origine marocchina è accaduto ieri mattina in via Leonardo Da Vinci una struttura di proprità comunale che viene occupata da senza fissa dimora. Fortunatamente alcuni connazionali si sono accorti da quanto accadeva e hanno dato l’allarme. L’uomo è stato portato all’ospedale Niguarda dove si trova ricoverato ancora in prognosi riservata.

METEO – Un vortice depressionario sul Mediterraneo interessa oggi marginalmente il nord Italia con qualche passaggio nuvoloso, mentre l’alta pressione si protende dall’Atlantico. Per Oggi, ancora nuvole al mattino poi via via soleggiato e ventoso da Nord. Per Domani, abbastanza soleggiato con annuvolamenti irregolari sulla pianura. Clima invernale con gelo notturno.
Torna ai contenuti | Torna al menu