BluRadio - La Voce della Tua Città

Vai ai contenuti

Menu principale:

COMIGNAGO


MALORE MENTRE
SPACCA LA LEGNA
MORTO 60ENNE
GHEMME


SEQUESTRATA
LA VASCA2
DELLA DISCARICA
OSSOLA


RISCHIO 2
MODERATO IL
PERICOLO VALANGHE
VARESE


MATERIALE
BELLICO A
VILLA MIRABELLO
ASCOLTACI IN STREAMING
NEWS LOCALI: GIOVEDI 21 FEBBRAIO 2019
    
Reati ambientali, 30.000 euro di multe in 3 mesi, emesse dalla polizia provinciale di NOVARA. Lo rende noto Palazzo Natta, in seguito alla notizia della scoperta di un’attività illecita di gestione di rifiuti speciali pericolosi in un impianto di Cameri. Nel sito polizia provinciale e polizia ferroviaria hanno trovato batterie e veicoli demoliti non registrati. L’operazione effettuata è un ottimo sistema di prevenzione e repressione per la sicurezza e la tutela dell’ambiente, oltre a dare una rapida risposta alle richieste dei cittadini.

Non solo borgo vip, la frazione di Agognate ospiterà anche una casa di riposo da ottanta posti. È stata approvata martedì dalla Giunta comunale di NOVARA la variante del piano di recupero che ristruttura completamente il piccolo paese alle porte della città. Ora i lavori potranno riprendere a pieno ritmo.

Un incidente tra due auto è avvenuto in tangeziale ieri mattina, a NOVARA sulla carreggiata in direzione Laghi tra lo svincolo di Pernate e quello per il casello di Novara est. Il traffico è stato deviato su corso Trieste. Sul posto la polizia stradale. Sempre a NOVARA un'auto si è ribaltata in corso Vercelli nel pomeriggio di ieri. A bordo, una donna, che è stata soccorsa dal 112 e trasportata in codice giallo, in Ospedale.

Questa mattina un uomo di 42 anni è stato trovato senza vita nella sua casa di via Giolito a VERCELLI. La morte sarebbe dovuta a cause naturali. I carabinieri, insieme al medico legale, stanno ricostruendo l’accaduto.

La VALSESIA piange uno dei suoi ristoratori più noti. È morto all’improvviso Francesco Tangorra, 70 anni. «Il mago», così lo conoscevano tutti. Francesco Tangorra era profondamente legato a Varallo dove domani alle 14:30 si svolgeranno i funerali nella Collegiata di San Gaudenzio.

CUREGGIO - Un 75enne è rimasto ferito ieri pomeriggio, mentre tagliava un albero nel suo bosco. L'uomo, soccorso dal personale del 118, è stato ricoverato all'ospedale di Borgomanero in codice giallo.

INVORIO - Il Prefetto ha detto "no" alle celebrazioni dei matrimoni in una struttura privata. L’iniziativa, promossa dal sindaco Roberto Del Conte, è stata bocciata dalla Prefettura dopo che la minoranza consigliare “Sosteniamo Invorio” l’aveva contestata in consiglio comunale.

BORGOMANERO - Il consiglio direttivo del gruppo filatelico "A. Marazza” nell’ultima riunione ha provveduto alla nomina dei membri della Commissione per l’elezione del “Borgomanerese dell’anno 2019”. Quest’anno il premio giunge alla 31esima edizione ed è intitolato alla memoria di Giovanni Pennaglia. Entro il 30 settembre di quest’anno dovranno esserepresentate le segnalazioni di candidati al premio, da parte di singoli cittadini, gruppi o associazioni.

PETTENASCO - La cabina di regia per il Contratto di Lago si è riunita per la prima volta giovedì scorso presso la sede di Ecomuseo del Lago d’Orta e Mottarone, dando così l’avvio alle attività che porteranno alla stipula del vero e proprio contratto. Durante l’incontro è stata stabilita la segreteria tecnica, a cui parteciperanno alcuni responsabili di uffici tecnici e si sono elencate le principali criticità del territorio da cui partirà il piano d’azione generale. Nell’incontro è stato approvato anche l’adozione del logo del Contratto di Lago per il Cusio, individuato nel disegno di Ugo Nespolo, donato nel 2015 ad Ecomuseo. Il prossimo impegno sarà un incontro a Torino il prossimo 27 febbraio a tema Valutazione Ambientale Strategica, mentre la cabina di regia si ritroverà il prossimo 19 marzo.

È morto a OMEGNA Roberto Ranghino, 74 anni, volto noto del calcio Anni Sessanta. Cresciuto nelle file dell’Omegna, il difensore cusiano era poi diventato una bandiera del Verona. Da quando aveva smesso con il calcio, Roberto Ranghino, gestiva un'edicola in Piazza Beltrami.

Cordoglio a VERBANIA per la scomparsa dell’ultimo grande maestro della floricoltura verbanese, cultore e divulgatore della bellezza di fiori e piante, grande esperto di camelie. Si è spento ieri sera all’ospedale “Castelli” Piero Hillebrand. Aveva 89 anni. Nel 2012 la città di Verbania ne ha riconosciuto il contributo dato alla comunità consegnandogli la benemerenza.

E' in programma questa sera alle 18 a palazzo Flaim a VERBANIA il consiglio comunale. Tra i punti in discussione la realizzazione in deroga della nuova sede del catasto, l'approvaione del programma definitivo del parcheggio di Fondotoce del piano triennale delle opere pubbliche.

Una tariffa light per i cittadini dei comuni più virtuosi nella raccolta differenziata e costi più pesanti per chi è meno attento. E' la proposta dei comuni di VOGOGNA, Premosello Chiovenda, Montecrestese, Gravellona Toce e Crevoladossola dopo i paventati aumenti per lo smaltimento dei rifiuti. E' di ieri la lettera inviata al Consorzio Rifiuti, a ConserVCO e a tutti i comuni consorziati dalle cinque amministrazioni, lettera firmata dal sindaco vogognese Enrico Borghi.

C’è anche la linea Milano-DOMODOSSOLA tra quelle in cui Rete Ferroviaria Ttaliana ha intenzione di investire nei prossimi anni. Un piano da 14,6 miliardi di euro per tutte le tratte di competenza della Regione Lombardia, che è stato presentato oggi a Milano. Il piano prevede interventi di potenziamento infrastruttuale e sviluppo tecnologico, interventi nelle stazioni e sulle linee ferroviarie e la soppressione di passaggi a livello.

VARESE - Palazzo Estense verrà sottoposto a un’ampia operazione di restauro che riguarderà un aspetto in particolare, quello dei serramenti. L’operazione costerà oltre 400mila euro.

Cordoglio a VARESE per la scomparsa di Giulio Zanellati, il principe dei volontari della Schiranna. Aveva 55 anni e negli ultimi dieci anni è stato una delle colonne della festa dell’Unità e di tutte le feste collegate all’area Feste della Schiranna.

VARESE - Ieri pomeriggio, durante le operazioni di trasloco in alcuni locali sotterranei di Villa Mirabello, è stato rinvenuto dal personale del Museo del materiale bellico risalente alla Prima e alla Seconda Guerra Mondiale. Sono intervenuti gli artificieri per gli accertamenti del caso e l’analisi degli ordigni è in corso.

Alcune famiglie sinti sono tornate ad occupare un terreno a GALLARATE. Si tratta di alcune famiglie senza una sistemazione fissa dopo lo sgombero dell’area di via Lazzaretto.  La Polizia Locale è stata allertata e anche il Comune di Gallarate si sta muovendo per capire il da farsi. Sei tra roulotte e camper sono infatti comparsi nella giornata di martedì in un terreno di proprietà della curia in via Aleardi, in una zona boschiva tra le case e la sede di Amsc.

METEO - Per Oggi, cielo sereno, poi passaggio di nubi alte nel pomeriggio. Foschia densa e nebbie fitte nelle ore più fredde su tutta la pianura. Locali gelate all'alba. Per domani, passaggio di nubi alte al mattino, poi cielo sereno. Ventoso in giornata e in serata con favonio in area pedemontana e locale rialzo termico.
SEGUICI SU FACEBOOK
TRECATE BIBLIOTECA IL SABATO POMERIGGIO

CANNERO 12° EDIZIONI DI FESTA DEGLI AGRUMI

OLEGGIO TORNA LO STORICO CARNEVALE

GALLIATE AL VIA IL CARNEVALE

EFFETTO SANREMO GLI ALBUM PIU' VENDUTI

RUGGERI DAL 1° MARZO NUOVO SINGOLO

IL 4 MARZO CONCERTO PER DALLA A BOLOGNA

BluRadio S.r.l. Via Milano N.44 28041 Arona (NO) P.IVA 01830400030
Torna ai contenuti | Torna al menu