BluRadio - La Voce della Tua Città

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

                                    NOTIZIE LOCALI: SABATO 28 MAGGIO 2016
Non si ferma all'alt della polizia e, nella fuga, investe un poliziotto. E' successo ieri pomeriggio in Puglia, a Brindisi, ma il protagonista della vicenda è un 40enne residente in provincia di NOVARA. Il conducente, è stato tratto in arresto per tentato omicidio e resistenza a pubblico ufficiale. Il poliziotto è stato ricoverato in ospedale con lesioni al torace ed alla gamba sinistra, ma per fortuna non è in pericolo di vita. L'uomo, non è nuovo a vicende del genere. Nel 2005 aveva fatto la stessa cosa in provincia di Varese, con una gazzella dei carabinieri.
 
L'ospedale di NOVARA ha recentemente ricevuto un riconoscimento da parte del Coordinamento regionale delle donazioni e dei prelievi di organi e tessuti che sottolinea quanto il Maggiore si distingua nella realtà regionale per indici di donazione. Un risultato importante per l'azienda ospedaliero-universitaria novarese che arriva in occasione della Giornata nazionale per la donazione degli organi e dei tessuti, istituita dal Ministero della Salute per il 29 maggio.
 
TRINO – TENTATA RAPINA ALL’UFFICIO POSTALE IERI POMERIGGIO.
Una tentata rapina è avvenuta ieri intorno alle 14 all'ufficio postale di Trino, in corso Cavour, durante l'orario di chiusura. Secondo le prime ricostruzioni, un uomo a volto semicoperto sarebbe entrato nell'ufficio, per poi fuggire dopo pochi istanti. Il "colpo" quindi è andato completamente a vuoto. Sono stati subito allertati i carabinieri di Trino, che ora stanno cercando di stabilire quanto accaduto.
 
Doppio furto di biciclette a NOVARA nei giorni scorsi. I soliti ignoti infatti, sono riusciti a penetrare in uno scantinato di un’abitazione in via Monte Rosa, asportando una bici da corsa. In via Torelli i ladri invece hanno rubato una due ruote, dopo avere tranciato di netto la catena attorno ad un palo. Ai proprietari non è rimasta altro che l’amara scoperta una volta accortisi dei fatti.
 
Pretendeva i buoni carburante esibendo una patente bulgara risultata poi contraffatta. A TRECATE la Polizia locale ha denunciato un cittadino turco di 38 anni, accusato di tentata truffa e concorso in falsificazione.
 
OLEGGIO CASTELLO – PASSEGGIATA DI PRIMAVERA.
Ai Nostri Microfoni Paola Moretti, Della Pro Loco Oleggio Castello
 
Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri di CASTELLETTO TICINO hanno arrestato un 41enne residente in paese, che ha violato la norma dell’affidamento in prova. Avendo eluso questa particolare prescrizione, per lui è inevitabilmente scattata la revoca del beneficio, e si sono quindi aperte le porte del carcere di Novara.
 
Un 19enne residente a Pombia è stato fermato alla guida della propria autovettura per un controllo dai Carabinieri di Arona la scorsa notte, intorno all’1.30. L’episodio si è verificato a VARALLO POMBIA in piazza Risorgimento. Sottoposto all’alcoltest, è risultato con un tasso pari a 1.79. Denunciato, per lui è scattato anche il ritiro della patente ed il recupero della vettura da parte dei militari dell’Arma.  
 
La città di OMEGNA scende in piazza per manifestare e protestare contro la decisione dell’Asl Vco di chiudere dal prossimo 6 giugno il Pronto Soccorso, dell’ospedale Madonna del Popolo. La reazione da parte dei comitati e delle forze politiche di minoranza non si è fatta attendere e la manifestazione che avrebbe dovuto tenersi sabato 11 giugno è stata anticipata a martedì 1° giugno.
 
E' avvenuta l'altra sera a MALESCO la presentazione ufficiale della cinquantaduesima edizione del Rally Valli Ossolane, che si svolgerà i prossimi 18 e 19 giugno e organizzato dalla PSA Rally di Paolo Fortunati. E' stato presentato il programma dell'edizione 2016 del rally, con la presenza di molti rallysti affezionati al Valli Ossolane.
 
VCO – DIETROFRONT SULLA CHIUSURA DI POSTE ITALIANE.
Ai Nostri Microfoni, L’onorevole Enrico Borghi
 
Lo hanno fermato fuori dalla sua casa e lo hanno trovato in possesso di diversi grammi di cocaina addosso. E' successo mercoledì a DOMODOSSOLA nei pressi della casa di un giovane magrebino, che la Polizia stava controllando da qualche tempo. E' accusato di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione ai fini di spaccio.
 
Tragedia a SANTA MARIA MAGGIORE dove un motociclista 42enne, Emanuele Scardina, ha perso la vita ieri sera verso le 23.30 in regione Siberia. Il centauro è finito fuori strada, i soccorritori intervenuti non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.
 
Un 45enne di VARESE residente in via Pergine, a San Fermo, è stato arrestato, dopo un controllo a sorpresa nella sua abitazione in cui sono state rinvenute armi e droga. L’uomo è un pluripregiudicato per vari reati. Gli agenti hanno sorpreso il 45enne con un fucile da caccia a canne mozze, rinvenuto in una sacca in cantina, una pistola revolver e una pistola semiautomatica a gas. Inoltre la polizia ha rivenuto oggetti di dubbia provenienza, come una carta d’identità smarrita, tre cellulari, la patenti di un cittadino italiano, una carta d’identità di un 70enne e sostanza stupefacente.
 
QUATTRO ARRESTI PER COCAINA TRA LUGANO E BELLINZONA.
Nei giorni scorsi nell'ambito di un’indagine antidroga, sono stati arrestati un 38enne e un 28enne cittadini svizzeri domiciliati in Valle Leventina, un 25enne cittadino italiano residente nella regione, e un 29enne cittadino italiano domiciliato nel Bellinzonese. Dai primi accertamenti è emerso che sono coinvolti a vario titolo nello spaccio di cocaina a consumatori locali, in particolare nelle Tre Valli e nel Bellinzonese. Le ipotesi di reato nei loro confronti sono di infrazione e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti.
 
CANTELLO si è svegliata questa mattina senz’acqua a causa della rottura di una tubazione. Fortunatamente nel giro di poche ore il guasto è stato risolto. A comunicare la situazione è stata direttamente la società che gestisce il servizio, Aspem reti.
 
Ieri, alle 13.30, i vigili del fuoco di SARONNO sono intervenuti a Tradate per incendio in una auto-officina in via dei Colombini. Le fiamme sono divampate per cause ancora in fase di accertamento. I vigili del fuoco, hanno spento il rogo e messo in sicurezza l’area. Le fiamme hanno distrutto una struttura esterna e un veicolo contenuto al suo interno.
 
METEO – L'alta pressione inizia a cedere leggermente sotto la spinta di correnti più instabili sud-occidentali. Per Oggi, ampiamente soleggiato su pianure e litorali. Maggiore variabilità sulle Alpi con tendenza a temporali dal pomeriggio-sera, in successiva estensione al medio-alto Piemonte dove risulteranno di forte intensità. Per Domani, sviluppo di rovesci e temporali su tutto il Nordovest, segnatamente Piemonte e Valle d'Aosta, in misura minore sulla Liguria. Fenomeni localmente di forte intensità con grandinate, specie sull’alto Piemonte.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu