BluRadio - La Voce della Tua Città

Vai ai contenuti

Menu principale:

NOVARA


SCIOPERO IL 24
LUGLIO DEL
PERSONALE SUN
OMEGNA


ZONA A TRAFFICO
LIMITATO ATTIVA FINO
AL 2 SETTEMBRE
VERBANIA


200 CONFEZIONI DI
COSMETICI SCADUTI
SEQUESTRATI
CASTELVECCANA


AUTO FINISCE
SUI BINARI DUE MORTI
IERI SERA
ASCOLTACI IN STREAMING
NEWS LOCALI: SABATO 20 LUGLIO 2019
I commercialisti PIEMONTESI aumentano. Sono l’1,2% in più rispetto all’anno scorso e l’8% in più rispetto all’ultimo decennio. La professione inoltre si tinge di rosa: dei 6616 iscritti, il 39,6% sono donne. Il dato emerge dal rapporto 2019 sull’Albo dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili pubblicato dal Consiglio Nazionale della categoria.

Una strada a quattro corsie, gratuita, per chi ogni giorno viaggia tra NOVARA e Vercelli, per le aziende, per avvicinare i due poli dell’Università del Piemonte Orientale. Un’alternativa più sicura e meno tortuosa dell’attuale provinciale 11 che si snoda tra i paesi, intasata di camion e subito in tilt nel caso di cantieri o incidenti. Il sogno dei due presidenti di provincia, il novarese Federico Binatti e il vercellese Carlo Riva Vercellotti, è stato inserito nel dossier delle opere considerate strategiche per il Piemonte, presentato a Roma al ministro delle Infrastrutture Toninelli.

Sono stati regolarmente accreditati il 15 luglio gli stipendi dei dipendenti della Cartiera di MOMO. La scorsa settimana i lavoratori avevano esternato preoccupazioni e perplessità avendo registrato il mancato pagamento al decimo giorno del mese. Il nuovo amministratore unico della Cartiera, Nicola Franceschi, ha confermato che non ci sono ridimensionamenti ma piuttosto potenziamenti. La cassa integrazione avviata il 5 luglio è destinata a concludersi entro la fine di agosto.

Lavori in programma nei prossimi giorni a PERNATE. Da lunedì, inizieranno le lavorazioni sul marciapiede di via dei Tigli nel tratto compreso tra la via Abbondanza e la via Novara. Considerata la mole di traffico e la larghezza stradale esistente per la movimentazione dei mezzi d'opera è probabile l’istituzione temporanea del senso unico alternato regolato da semaforo. Intanto sono in fase di ultimazione i marciapiedi del Gazurlo.

Si svolgerà il prossimo 2 agosto alle 11 nell'aula magna del Comune di ARONA, un incontro per fare il punto sulla situazione del trasporto locale. La notizia è stata data dal sindaco Alberto Gusmeroli. Grazie alla disponibilità degli Assessori ai trasporti della Regione Lombardia Claudia Terzi e alla Regione Piemonte Marco Gabusi, il 2 agosto si terrà una riunione con il Comitato dei Sindaci, per affrontare le criticità delle tratte Milano-Domodossola, Novara-Domodossola, Novara-Arona e la linea chiusa Arona-Santhia. All’incontro parteciperanno, oltre agli Assessori, anche i vertici di Trenord, Trenitalia e Rfi.

Disagi alla viabilità del CUSIO. La scorsa notte si è verificato uno smottamento lungo la provinciale che collega Arola a Cesara. Ha ceduto il muraglione, ora si teme possa cedere anche la parte sottostante la strada. Si viaggia a senso unico alternato. La provincia del Vco ha effettuato un sopralluogo, si conta di intervenire la prossima settimana.

DOMODOSSOLA – Troppo rumore per chi vive vicino ai binari della ferrovia a Domodossola. Un disagio che nel tempo e da più parti è stato sollevato senza però che si arrivasse mai a una soluzione definitiva. Il problma che in particolare oggi viene messo sul tavolo è quello die «fischi notturni» dei treni all’ingresso Nord di Domodossola. E così il sindaco Lucio Pizzi ha scritto all’Agenzia italiana per la sicurezza delle Ferrovie. L’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie risulta essere l’unico ente in grado di avviare una modifica dell’attuale regolamento che disciplina il fischio dei treni.

Tenta di entrare in autostrada in bicicletta, ma viene fermato dalla polizia stradale che lo arresta per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. E' successo la scorsa notte sull'A26, all'altezza del casello di SESTO CALENDE, sulla tratta di competenza dell’autostrada A8 dir. Gallarate - Gattico. Protagonista della vicenda, un giovane di 26 anni del Niger, con regolare permesso di soggiorno per motivi umanitari.

Ieri stato arrestato a Madrid il 29enne Antonio Grieco, latitante con numerosi precedenti penali che risultava irreperibile in Italia dall’11 febbraio 2015. Il giovane di origine VARESINE, si era reso responsabile di numerosi reati compiuti nelle Province di Varese, Milano, Torino e Asti tra cui ricettazione, evasione, resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato, rapina aggravata. Le indagini hanno permesso ai militari di scoprire il suo profilo Facebook ed intuire che probabilmente l’uomo aveva trovato rifugio proprio nella penisola iberica.

BUSTO A. - La foto pubblicata sui social del bimbo svezzato con una bottiglia di birra fu solo un tassello del mosaico di degrado domestico che l’uomo aveva imposto in casa. Il Giudice Rossella Ferrazzi lo ha condannato a due anni e quattro mesi per maltrattamenti e lesioni, come chiesto dal pubblico ministero Fabio Portera. Per la ex moglie, la battaglia non è ancora finita, il tribunale dei minori ha collocato il bambino in una famiglia affidataria.

CARONNO PERTUSELLA – Si infittisce il giallo sulla morte di Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate, elettricista che lavorava in una ditta di Caronno Pertusella. L’autopsia non ha consentito di chiarire con precisione le cause del decesso: scomparso da giorni e trovato senza vita nel pomeriggio del 12 luglio scorso dai carabinieri, nella campagna di Arese ai piedi di un traliccio elettrico, l’ipotesi che si era fatta loro era quella di un tragico gesto. Ma l’esame autoptico subito disposto dall’autorità giudiziaria non ha sciolto i dubbi. In particolare, non sarebbero state trovate quelle lesioni che sarebbero tipiche per una caduta dall’alto. E dunque la procura di Milano ha messo da parte il fasciolo, e ne ha aperto uno contro ignoti per omicidio.

Grave incidente ieri, lungo la Statale 233 che scende a PONTE TRESA. In un tratto rettilineo, in zona Piacco, si sono scontrate un’auto e una moto. Ad avere la peggio il centauro, un 25enne, trasportato in codice rosso con l’elicottero all’ospedale di Varese.

METEO - Nuova ondata di calore in arrivo. Nel corso del weekend e in particolar modo da domani, assisteremo a un nuovo progressivo rinforzo dell'anticiclone subtropicale africano, che darà luogo a una nuova e intensa ondata di calore anche sulle regioni di Nord-Ovest. Nel corso della settimana il clima diverrà particolarmente caldo e afoso con massime anche superiori ai 35°C sulla pianura piemontese.
SEGUICI SU FACEBOOK
TROVATO MESSAGGIO IN BOTTIGLIA DI 50 ANNI FA

AMBULANZA DEL VERGANTE IN FESTA

GLI UOMINI CHE LAVANO I PIATTI SONO PIU' FELICI

IL LUNA PARK TORNA A VERCELLI

VASCO ROSSI PRESENTA IL SUO NUOVO LIBRO

JOVANOTTI NUOVO SINGOLO "LUNA"

A NOVEMBRE IL NUOVO "GRANDE FRATELLO VIP"

BluRadio S.r.l. Via Milano N.44 28041 Arona (NO) P.IVA 01830400030
Torna ai contenuti | Torna al menu