BluRadio - La Voce della Tua Città

Vai ai contenuti

Menu principale:

NOVARA


DA DOMANI MODIFICHE
ALLA VIABILITA' IN CITTA'
DOMODOSSOLA


SLOT-MACHINE ACCESE
MASSIMO 8 ORE AL GIORNO
ASCOLTACI IN STREAMING
NEWS LOCALI: MARTEDI 10 DICEMBRE 2019
    
NOVARA - Grazie alla segnalazione di alcuni cittadini, domenica mattina le Volanti della polizia hanno intercettato al Torrion Quartara un'auto che effettuava passaggi a velocità ridotta nelle strade del quartiere. Dopo aver fermato la vettura, gli agenti hanno trovato nel baule, nascosti sotto il ripiano della ruota di scorta, tre piedi di porco, due cesoie in metallo, un martello e due cacciaviti a taglio, strumenti solitamente usati per forzare porte e finestre delle abitazioni. La proprietaria dell’Alfa, 43 anni, di origine romena, è stata quindi denunciata per porto di oggetti atti a offendere. Identificati in questura anche gli altri quattro passeggeri.

Lutto a NOVARA. È morta all'età di 96 anni Maria Pallotta, vedova di Italo Settembri. Insieme al marito è stata una delle esponenti più attive prima della Resistenza, poi dell'antifascismo. La storia dei due coniugi è al centro del libro «Italo e la libertà», pubblicato dal figlio. Il funerale si svolgerà domani alle 10.30 nella chiesa della parrocchia di San Francesco a Novara.

Evade dalla sua casa nel NOVARESE, dove era sottoposto agli arresti domiciliari, per andare a fare il venditore ambulante ai Mercatini di Natale di Santa Maria Maggiore, in Valle Vigezzo. L'uomo, un 57enne, è stato però scoperto dai carabinieri, che lo hanno arrestato e riportato nella sua abitazione, dove è stato nuovamente sottoposto ai domiciliari.

NOVARA - Stava smontando l'impalcatura di un condominio in via Greppi, quando è caduto da un'altezza di sei metri, precipitando nel cortile interno della scuola Morandi. Gjon Lekaj, 38 anni, è morto sul colpo sabato scorso intorno a mezzogiorno. I tecnici dello Spresal sono al lavoro per ricostruire la dinamica dell'incidente, forse causato da malore o da un piede in fallo. Gjon Lekaj, originario di Scutari, in Albania, abitava a Porta Mortara insieme alla moglie e a due figli. La famiglia vorrebbe celebrare i funerali nella sua città natale.

Scatta a VERCELLI e in altre quindici città del Piemonte l’allerta arancione per il superamento dei limiti di Pm10 nell’aria. Le centraline di corso Gastaldi hanno registrato per quattro giorni consecutivi concentrazioni di polveri sottili superiori al limite. Gli Euro 4 diesel non potranno circolare su tutto il territorio comunale dalle 8,30 alle 18,30; i mezzi diesel Euro 3, 2, 1 per il trasporto merci non potranno circolare il sabato e giorni festivi dalle 8,30 alle 12,30.

VERCELLI - Un progetto di riqualificazione di parco Camana per realizzare un’area gioco destinata ai più piccoli separata da quella per i ragazzi più grandi. È l’obiettivo del consiglio comunale dei ragazzi che è stato attivato per il quarto anno consecutivo dal Comune con il supporto dell’associazione Itaca e il contributo della Fondazione Crt.

Al via la ventesima edizione del premio letterario "Città di Borgomanero", organizzato dal Centro Culturale “Don Piero Bernini” e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di BORGOMANERO. Il premio è aperto a tutti i poeti. Ogni partecipante dovrà inviare un elaborato in versi in lingua italiana o in dialetto con traduzione entro il 28 febbraio 2020.

Cinque furti denunciati nell’ultima settimana, tre in una sola giornata e nella medesima località. Nel VERBANO è scattato in questi giorni l’allarme. I topi d’appartamento stanno colpendo con assiduità e intensità. Oltre ai tre furti messi a segno in un pomeriggio a Cambiasca, si registrano altri episodi a Verbania e Cannobio. Per oggi, in prefettura è convocato il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica e tra i temi in agenda ci sono proprio questo tipo di reati.

Tre pattuglie dei carabinieri, un’ambulanza e un’auto dei vigili sono intervenute ieri mattina a INTRA nell’abitazione di un uomo di 42 anni che minacciava intenti suicidi. L’uomo, che già in passato è stato protagonista di analoghi episodi, è stato visitato dal medico.

Per la sostituzione di alcune tubature dell’acqua sul ponte sul torrente San Giovanni tra INTRA e Possaccio, si modifica la viabilità sulla via San Giovanni Bosco che collega i comuni collinari a Intra. Con un’ordinanza della polizia locale sarà istituito un senso unico alternato da mercoledì 11 dicembre sino al 20 dicembre, dalle 8,45 alle 16,45, gestito da un semaforo e nelle ore di maggior traffico da movieri. Per preparare il cantiere di lavoro su via Muller vi sarà il divieto di circolazione e di sosta, sino all’11 dicembre, dal civico 76 all’intersezione con via San Giovanni Bosco.

Sono terminati i lavori di messa in sicurezza del versante dell'ex Colonia Motta a VERBANIA Fondotoce, franato il 9 novembre scorso. Ieri mattina l'assessore Patrich Rabaini ha compiuto un sopralluogo sul posto con i responsabili dei lavori. Le reti di contenimento sono state fissate in modo definitivo. L'intervento si è concluso positivamente.

Sentieri, piste agro-silvo-pastorali e tagliafuoco del Monterosso vanno messi in sicurezza. I tecnici della Regione che in queste settimane hanno ispezionato lo stato dei boschi della montagna che s’innalza tra VERBANIA e San Bernardino Verbano hanno rilevato che la vegetazione incolta. Per questo motivo è stata emessa l’ordinanza che obbliga i proprietari dei fondi a ripulire il bosco entro il 12 dicembre. Se non lo faranno, provvederà la Regione con propri operai.

Per permettere di ultimare i lavori alla sede stradale, il Comune di DOMODOSSOLA ha comunicato che da domani, mercoledì 11 dicembre al 31 la strada che porta allo stadio cittadino sarà chiusa in entrambi i sensi di marcia e sarà istituito il divieto di sosta.  Per agevolare il traffico, all’incrocio della nuova strada provvisoria sarà approntata una rotonda provvisoria.

La direzione generale dell'ASL ha conferito al dottor Egidio De Gaudenzi l'incarico triennale di Responsabile della SOS Angiologia, Emostasi e Trombosi, afferente alla SOC Medicina Interna DOMODOSSOLA diretta dalla dottoressa Maria Adele Moschella. Unico candidato, è stato riconosciuto idoneo per l’attività.

Si è tenuta presso la sede del comune di MACUGNAGA un incontro tra i rappresentanti comunali e le forze di polizia, Carabinieri Forestali, polizia Provinciale e il personale tecnico delle Aree Protette dell’Ossola, in merito alla presenza di un branco di lupi nella zona. Al momento, la situazione non rivela elementi di criticità oggettiva e ricalca altre situazioni analoghe verificatesi in altri contesti nelle prime fasi di ricomparsa del lupo. Il costante monitoraggio degli organi preposti e l’attenzione dei cittadini e istituzioni al fenomeno consentono di effettuare valutazioni e permettono una gestione organica e funzionale della situazione.

Il Consiglio Comunale di FORMAZZA, nel tentativo di ridurre lo spopolamento del paese, ha deciso di mettere in campo una serie di sovvenzioni per la popolazione residente che si trova innanzi ad un costo della vita nettamente maggiore rispetto agli abitanti del fondo valle. I bonus del comune sono rivolti alle famiglie con figli piccoli. Per i bambini residenti dai 0 ai 3 anni sarà prevista una quota di 750 euro l’anno, per gli scolari che si recano alla scuola di Baceno saranno rimborsati 65 centesimi sui 4,65 euro dei buoni pasto della mensa e per gli studenti universitari residente nel comune 300 euro all’anno per un massimo di 6 anni.

I carabinieri di SARONNO hanno identificato e denunciato per furto aggravato il responsabile delle due spaccate che si sono verificate negli ultimi giorni a Saronno ai danni di altrettanti esercizi commerciali. Si tratta di un 29enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine.

Revocata la misura restrittiva che lo scorso 14 novembre aveva mandato agli arresti domiciliari Paolo Orrigoni, patron della catena di supermercati Tigros ed ex consigliere comunale di VARESE. La decisione è stata presa nella giornata di oggi,  dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Milano dopo che lo stesso imprenditore è stato indagato nell'ambito dell'inchiesta Mensa dei Poveri. Secondo quanto disposto dal gip, Orrigoni dovrà comunque fare i conti con «un'interdittiva che gli vieta di portare avanti imprese commerciali per sei mesi». L'imprenditore varesino nelle scorse settimane si era dimesso, oltre che come consigliere comunale, anche dalla carica di amministratore delegato di Tigros.

Si aggiravano nei boschi di ANGERA all'imbrunire armati di fucile, ma sono stati scoperti e bloccati dai carabinieri della Compagnia di Gallarate. I carabinieri li hanno quindi sottoposti a un controllo e hanno scoperto che i due erano armati di fucili pronti a sparare. Le armi sono state sequestrate e i due, cittadini italiani di 45 e 54 anni, sono stati denunciati alla Procura della Repubblica d Varese per aver effettuato attività venatoria non autorizzata.

Si è tenuta giovedì sera l’ultima assemblea di quartiere a SOMMA LOMBARDO, nel corso dell’incontro con la cittadinanza sono intervenuti il sindaco Stefano Bellaria e gli assessori, presentando le prime proposte per il 2020 e accogliendo reclami e segnalazioni dai cittadini presenti. Due saranno le opere pubbliche principali realizzate entro la primavera del 2020: la realizzazione della rotonda tra via Milano e via Giovine Italia e la riqualificazione del sottopasso ferroviario tra via Mameli e via De Amicis.

A cinque giorni di distanza dall’incidente avvenuto in un cantiere di via Cremignogne a Sorengo, in CANTON TICINO, rimangono ancora gravi le condizioni del 44enne, residente a Cunardo e molto conosciuto in paese, colpito alla schiena da una lastra di legno in compensato caduta da una gru che stava sollevando un carico.  L'’amministrazione comunale di Cunardo, con la sindaca Pinuccia Mandelli in primis, sta seguendo l’evolversi della situazione, esprimendo vicinanza e sostegno alla famiglia in questo delicato momento.

METEO - Per oggi, cielo sereno e limpido. Sulle Alpi confinali qualche nevicata all'alba. Mite in giornata. Per domani, soleggiato al mattino, poi passaggi nuvolosi estesi. In serata coperto con neve sulle Alpi oltre 1000/1200m. Asciutto sul resto della regione. Più freddo.
SEGUICI SU FACEBOOK
REGALI DA NON FARE ALLE "DONNE DELLO ZODIACO"

NATALE, TOP 10 DEI REGALI

NOVARA IL 15-12 TORNA IL PRESEPE VIVENTE

NATALE E CAPODANNO, ITALIANI IN VIAGGIO

CHECCO ZALONE, IMMIGRATO IL NUOVO SINGOLO

HOLLY E BENJI NUOVI EPISODI SU ITALIA 1

MADONNA ANNULLA TRE DATE DEL TOUR

BluRadio S.r.l. Via Milano N.44 28041 Arona (NO) P.IVA 01830400030
Torna ai contenuti | Torna al menu