BluRadio - La Voce della Tua Città

Vai ai contenuti

Menu principale:

NOVARA



ROSANNA
LAVEZZARO NUOVO
QUESTORE
TURBIGO



SI TUFFA PER
SALVARE LE BIMBE
MUORE 46ENNE
CANNOBIO



INGENTE FURTO
DI DENARO
ALL'ORATORIO
GAVIRATE



INCIDENTE
AUTO-MOTO
IERI SERA
ASCOLTACI IN STREAMING
NEWS LOCALI: VENERDI' 20 LUGLIO 2018
A NOVARA, conto alla rovescia per l’apertura della piscina di via Solferino. L'appuntamento è alle 19 di venerdì 27 quando riaprirà finalmente il cancello dell’impianto che dal giorno dopo alle 11 entrerà ufficialmente in servizio. La piscina nel centro di Novara era chiusa da due anni. Il Comune ha eseguito lavori di recupero degli edifici e di rinnovo degli impianti.
Ritardi questa mattina, sulla linea NOVARA -Milano-Treviglio, a causa dell'intervento del 118 alla stazione di Milano Porta Garibaldi sotterranea. I convogli hanno subito ritardi di circa 30 minuti.

NOVARA - Il nuovo spazio che il Convitto Carlo Alberto sta attrezzando all'ultimo piano di via dell'Archivio, sarà dedicato a Federico Ballarini. Il giovane, 22 anni, a maggio è rimasto vittima di un incidente con la moto, era stato un allievo dello scientifico e i suoi genitori hanno pensato al liceo che aveva frequentato per una donazione nel suo ricordo. Hanno infatti donato 12 mila euro al Convitto che ha subito impegnato la somma per i lavori di ristrutturazione dell’alloggio del rettore che diventerà una biblioteca.

E’ stato intitolato ieri mattina a Emanuela Loi il piazzale di via Torino, in frazione San Martino di TRECATE. Loi era una degli agenti della Polizia di Stato impegnata nella scorta a Paolo Borsellino durante la strage di via D’Amelio.

Gli scavi archeologici di BIANDRATE stanno facendo riaffiorare vestigia antiche del periodo che precede l’epoca romana. Gli archeologi che dall’11 giugno hanno iniziato a sondare l’area da 21 mila metri quadrati in località «Le pievi-Brietta», già a meno di un metro di profondità, si sono imbattuti in cocci di ceramica definiti di «elevato interesse storico».  Dalle prime risultanze si tratterebbe di ceramiche risalenti a un periodo antecedente l’epoca romana.

Nuova linfa per il personale dell’Asl di VERCELLI, l’azienda più importante della provincia con i suoi oltre 2.000 dipendenti. La direzione generale ha dato il via all’assunzione di 27 infermieri, andando così a rimpolpare uno dei settori più in difficoltà: una carenza di organico sottolineata ripetutamente dalle organizzazioni sindacali e dai diversi ordini, tra cui quello dei medici e chirurghi del Vercellese. I 27 nuovi assunti sono stati presi dalla graduatoria scaturita dal concorso che la stessa Asl di Vercelli aveva organizzato insieme con le azienda sanitarie del Verbano, di Novara e con l’Azienda ospedaliera universitaria Maggiore della Carità, che aveva come obiettivo la copertura di venti posti complessivi di «collaboratore professionale sanitario».

Il Comune di GATTICO ha comunicato il termine del periodo di limitazione dell'uso dell'acqua potabile. Due settimane fa il sindaco Andrea Zonca aveva emesso un'ordinanza con la quale se ne limitava l'utilizzo a solo scopo igienico e alimentare, in seguito ad una segnalazione di eccessivo utilizzo da parte di Acqua Novara Vco. Visto il ripristino delle normali condizioni di erogazione dell'acqua da parte dell'ente gestore, non è più necessario limitarne l'utilizzo.

La Giunta Regionale del Piemonte ha approvato su proposta del vicepresidente Aldo Reschigna i disegni di legge per l’istituzione di cinque nuovi comuni derivanti da fusione con paesi adiacenti. Per la provincia di Novara sono interessati GATTICO e Veruno. Il nuovo comune si chiamerà Gattico-Veruno. Ora la parola passa al Consiglio Piemontese ma non dovrebbero esserci dubbi sull’approvazione anche da parte dell’assemblea di Palazzo Lascaris. I passi successivi prevedono il referendum tra le popolazioni dei due paesi.

Una turista tedesca è stata recuperata ieri pomeriggio dall'elisoccorso dopo essere rovinosamete caduta sul sentiero nella zona della Bocchetta di Gattascosa, in valle BOGNANCO. Ha riportato traumi facciali ed una lieve commozione cerebrale, è stata elitrasportata all'ospedale San Biagio di Domodossola.

Panico ieri sera al Mc Donald’s di piazza Garibaldi a BUSTO ARSIZIO. Attorno alle 22.30 il locale, è stato invaso da un fumo acre che ha reso impossibile restare negli spazi chiusi dalle tante vetrine che si affacciano sulla piazza centrale di Busto Arsizio. Gli addetti del punto di ristorazione della grande catena di fast food hanno dovuto far evacuare saloni e cucine. Sul posto sono stati chiamati immediatamente i vigili del fuoco un primo accertamento li ha spinti a ritenere che la causa di tutto fosse un fumogeno gettato da qualcuno in una “bocca di lupo”.

GALLARATE - Ai domiciliari per furti in negozio, incendia cantina e garage del vicino di casa. Per un 25enne di Cairate si sono aperte le porte del carcere alle prime ore della mattinata di oggi. La vicenda si inserirebbe in un più ampio contesto di dissidi tra condomini in cui il 25enne si sarebbe reso responsabile di comportamenti di disturbo nei confronti di diversi nuclei familiari.

METEO - Per Oggi, abbastanza soleggiato con nuvolosità variabile su Alpi e Prealpi. Nel pomeriggio via via più instabile con temporali sui rilievi. Per Domani, nuvoloso e meno caldo con rovesci e temporali intermittenti, possibili durante la giornata. In serata più sereno.
SEGUICI SU FACEBOOK
ARONA LUMINA E CORTO MAGGIORE 20-21 LUGLIO

LUCA ARGENTERO SARA' DA VINCI IN UN FILM

EMMA PARTE IN TOUR ECCO LE DATE

I COLORI IMPORTANTI PER LO SHOPPING

BluRadio S.r.l. Via Milano N.44 28041 Arona (NO) P.IVA 01830400030
Torna ai contenuti | Torna al menu