BluRadio - La Voce della Tua Città

Vai ai contenuti

Menu principale:

ASCOLTACI IN STREAMING

ARMENO
Inizieranno Lunedì i lavori per la riapertura della Strada Provinciale 39 tra Armeno e Gignese.
LOZZA
E' arrivata la casetta dell’acqua. Ad annunciarlo il sindaco Giuseppe Licata.
BORGO TICINO
Incendio ieri alle 14.45, in una casa vicina ad un distributore di benzina sulla strada statale 32.

PIEMONTE
21 Aprile, sarà una giornata di controlli a tappeto sulle strade. L'obiettivo è qincrementare i livelli di sicurezza.
PIEMONTE
Sono 30.443 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate ieri dall’Unità di Crisi della Regione.
INFORMAZIONE LOCALE - LUNEDI' 19 APRILE 2021
PIEMONTE - I cittadini piemontesi che hanno in scadenza il bollo auto nei mesi di aprile, maggio, giugno potranno pagarlo senza alcuna maggiorazione entro il prossimo 31 luglio. E’ l’effetto di una deliberazione di giunta regionale approvata venerdì scorso su proposta dell’Assessore al Bilancio Andrea Tronzano.

Nei giorni scorsi i carabinieri della Stazione di OLEGGIO hanno arrestato in flagranza di reato di spaccio di stupefacenti un uomo, italiano, residente a Bellinzago, già noto alle forze dell’ordine. Percepiva il reddito di cittadinanza. a seguito di una perquisizione domiciliare, gli sono stati sequestrati circa 180 grammi di hashish, 490 di marijuana e 2 grammi di cocaina oltre ad un bilancino di precisione. Dopo le formalità di rito l’uomo è stato portato al carcere di Novara e, dopo la convalida, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. Il Giudice che ha convalidato l’arresto e ha imposto all’INPS di sospendere l’erogazione del reddito di cittadinanza.

Chiusura precauzionale della sezione Verde della scuola dell’infanzia «Gramegna» di BORGOLAVEZZARO per la positività di una scolara certificata nella giornata di venerdì. Sabato 17 aprile i compagni di classe sono stati sottoposti a tampone e l’esito è stato per tutti negativo tuttavia la sezione Verde resterà chiusa a titolo precauzionale per una settimana a decorrere da oggi, lunedì 19 aprile.

Si è svolta ieri, Domenica 18 Aprila ad ARONA, la prima giornata di raccolta organizzata da Plastic Free. In molti, giovani e non, hanno aderito all'iniziativa che si è svolta a livello nazionale. Plastic Free è un'associazione di volontariato con l'obiettivo di informare e sensibilizzare sulla pericolosità della plastica nell’ambiente. Durante la giornata sono stati raccolti diversi sacchi di rifiuti.

Aggiornamenti sulla vicenda dell'uomo accoltellato a BORGOMANERO la scorsa notte. I Carabinieri di Borgomanero sono intervenuti nelle prime ore di oggi in un appartamento dove era stata segnalata una violenta lite tra due conviventi. Al loro arrivo i militari hanno trovato un quarantenne, italiano, con una ferita da taglio al petto e la sua compagna trentacinquenne, di origini straniere. I primi accertamenti hanno portato i sospetti sulla donna che è stata tratta in arresto. L’uomo è stato trasferito presso l’Ospedale Maggiore di Novara dove è stato sottoposto ad intervento chirurgico ed attualmente si trova in rianimazione.

Un incendio boschivo si è sviluppato alle 12.30 di ieri in località San Salvatore a MASSINO VISCONTI. Dopo l'allarme, sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Arona, glu uomini del Gruppo di Protezione Civile di Massino Visconti, e la Squadra Aib di Nebbiuno.  Le fiamme sono state estinte in circa due ore. I volontari sono comunque rimasti sul posto per effettuare ulteriori operazioni di bonifica.

Dalla giornata di oggi, Lunedì 19 aprile, riapre la biblioteca comunale "Mario Riboldi" di OLEGGIO CASTELLO. Sarà possibuile accedervi una sola volta a settimana, il lunedì dalle 15.30 alle 18.30 previa prenotazione.
Tulipani colorati e le prime fioriture di azalee e rododendri colorano i grandi parchi del LAGO MAGGIORE. Per il secondo anno consecutivo, però, lo spettacolo finora è stato un’esclusiva per il personale impegnato nella manutenzione. Adesso una data finalmente c’è, il 26 aprile. Villa Taranto punta ad aprire proprio l'ultimo Lunedì del mese, insieme a Villa Pallavicino a Stresa ed alla funivia del Mottarone.

Il sindaco di GOZZANO, Gianluca Godio,  ha spiegato che a Gozzano, dal “varo” del Centro Vaccinale alla SOMSI (piazza San Giuliano) lo scorso 27 marzo, sino alla mattinata di ieri, domenica 18 aprile, sono state somministrate più di 1500 dosi di vaccino anticovid. Il piano vaccini coinvolge anche le Comunità di Bolzano Novarese, Briga Novarese, Gargallo, Invorio, Pogno e Soriso.

Tre fratelli morti a tre settimane di distanza a causa del Covid. È accaduto a SAN MAURIZIO D'OPAGLIO, in una palazzina di via Roma, la strada centrale del paese, dove abitavano i fratelli Zaffiretti con le famiglie: il 22 marzo è deceduto Carlo, all’età di 78 anni, una settimana dopo, il 28 marzo, è venuto a mancare Ennio, il più anziano, 83 anni, e ieri è deceduto il più giovane dei fratelli, Giovanni, di 75 anni.

Un incidente stradale si è verificato questa mattina a SESTO CALENDE, lungo il Sempione. L'allarme è scattato intorno alle 8.15: sul posto sono state inviate in codice rosso, diverse ambulanze, oltre alle pattuglie delle forze dell'ordine. Dalle prime informazioni sarebbero tre le persone coinvolte, una donna di 27 anni, un bambino di 4 e un'altra donna: dalle prime informazioni non sarebbero in gravi condizioni. Sono state assistite dal personale sanitario e portate al pronto soccorso in codice verde e in codice giallo. Pesanti le ripercussioni sul traffico del Sempione.

Uno “spacciatore dei boschi” è stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale dalla Polizia di Stato domenica pomeriggio a CASTELLANZA dopo un rocambolesco tentativo di fuga e una violenta reazione nei confronti degli agenti. L’uomo, identificato come un marocchino di 28 anni già condannato per spaccio di droga, è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e detenzione di sostanze stupefacenti destinate alla cessione: nel marsupio aveva circa 80 grammi di eroina, 30 di cocaina, altrettanti di hashish, 500 euro, quattro telefoni cellulari e un bilancino elettronico.

Incidente stradale questa mattina ad INDUNO OLONA. E' successo intorno alle 7.30 lungo il tratto di statale 233 che porta in Valganna all'altezza dello stabilimento della Poretti. Qui, per cause in fase di accertamento, due autovetture si sono scontrate: nell’impatto uno dei veicoli si è ribaltato sulla sede stradale. Due le persone coinvolte: si tratta di un ragazzo di 21 anni e di una donna di 59. Le loro condizioni non sono gravi.

Ladri in azione ieri mattina a CANTELLO. Nel mirino è finita un'auto posteggiata in via San Lorenzo, poco distante dalla chiesetta. Vittima del furto un uomo della zona, che intorno alle 8.15 aveva lasciato l'auto parcheggiata per fare una passeggiata con il cane. Al suo ritorno però l'amara sorpresa: qualcuno ha sfondato il finestrino con una pietra rubando il borsello, che era "nascosto" sotto i sedili, contenete il portafoglio del malcapitato.

METEO - Per oggi, sole e nuvole, schiarite più ampie su Piemonte e Lombardia occidentale. Più nuvoloso all'Est e sui rilievi. Per domani, soleggiato e più caldo. Nuvole pomeridiane sui rilievi con debole rischio di rovesci, temperature in rialzo.
          
    
FACEBOOK
GAMBARINI
Nonostante la Zona Rossa la Profumeria Gambarini di Arona in Via Cavour 3 è sempre aperta e a vostra disposizione. Tel: 0322.243201 Whatsapp: 347.0347905 Web: www.profumeriagambarini.it
BLURADIO
BluRadio è presente all’indagine d’ascolto TER l'indagine sugli ascolti radiofonici! Se ricevete una chiamata e vi chiedono quale radio ascoltate rispondete BluRadio! La radio che vi racconta il territorio!
CARLINDEPAOLO
Vendita di vino in “Bag In Box” o bottiglia. Barbera, bonarda, dolcetto, cortese, arneis, spumante. Ordina la quantità che desideri, anche solo 6 bottiglie miste! Info 0141.98.38.33 www.carlindepaolo.it
BluRadio S.r.l. Via Milano N.44 28041 Arona (NO) P.IVA 01830400030
Torna ai contenuti | Torna al menu